Leggere...che passione!

La lettura, anche per i più piccoli, una vera passione! Da Athesia Buch al Twenty di Bolzano, libri per ogni età!

Ricordo che quando ero bambina amavo sentirmi leggere le fiabe; chiedevo sempre, alla mia cara nonna, la storia a cui ero più affezionata e pretendevo che mi venisse raccontata sempre con la stessa intonazione, magari cambiando le voci dei protagonisti…
Era una vera magia e lei, ex maestra elementare, ci sapeva proprio fare… ogni tanto si divertiva, pure, ad inventare finali diversi! 

Trascorrevamo insieme ore e ore e lo spazio dedicato alle letture era il nostro preferito…creavamo un piccolo angolo, tutto “coccoloso”, con cuscini di varie grandezze e qualche coperta colorata e, sedute una accanto all’altra, ci immergevamo in un buon libro, vicino alla stufa a legna. Che bellissimo ricordo! E ora che sono adulta la passione per la lettura non è mutata, anzi, è ancora più grande; un buon libro riesce sempre a regalarmi forti emozioni! 

Per avvicinare i bambini alla lettura dobbiamo coinvolgerli allegramente con racconti e novelle e possiamo farlo molto prima che imparino a leggere da soli.
La lettura ad alta voce è sicuramente un ottimo inizio per infondere ai piccini quell’interesse nei confronti della narrazione e ad avvicinarli a questo mondo straordinario! 

Proviamo ad accompagnare i bambini in libreria, da Athesia Buch al piano terra del Twenty di Bolzano, facciamo scegliere loro dei libri, sfogliamoli assieme, impariamo a conoscere i loro gusti e ad assecondare le loro richieste.
Da Athesia Buch troverete personale preparato ed attento a tutte le esigenze del piccolo lettore.

Parlare con i bambini delle storie già lette è molto importante: chiediamo se è stato un racconto avvincente, approfondiamo il perché, facciamoci descrivere le caratteristiche del personaggio che hanno preferito… sono tutte attenzioni che aiutano il bambino ad orientarsi nell’esposizione.

Non è affatto facile sostenerli nella scelta di un libro, soprattutto perché entriamo in qualcosa di molto personale e molto delicato; ci troviamo di fronte alle loro prime scoperte e quindi di fronte ad un momento particolare in cui il bambino inizia a preferire determinate storie affermando il proprio gusto; ed è proprio in questo ambito che serve molto tatto e un grande rispetto delle sue opinioni.

Accade molto spesso che i libri che sono piaciuti a noi, anni addietro, siano ormai poco interessanti per i lettori contemporanei; informiamoci quindi sulle novità, tenendo presente che i libricini, graficamente rappresentati, sono un modo splendido per avvicinare i più piccoli alla lettura!

Se non trova da subito il libro giusto, non dobbiamo scoraggiarlo e non dobbiamo pensare che non ami leggere; semplicemente non è il momento giusto, magari basta solo tempo e pazienza e anche lui capirà, piano piano, quanto è bello immergersi in un’esperienza davvero divertente!

 
Orari di apertura